privacy

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI [art. 13 e 14 Reg. (EU)
2016/679] Regolamento (UE) n. 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla
protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione
di tali dati 

In osservanza al principio di trasparenza previsto dal Regolamento (EU) n. 2016/679 (di
seguito “
Regolamento”), desideriamo informarLa, in qualità di
interessato, che il trattamento dei dati personali che La riguardano è realizzato nel rispetto delle condizioni di
seguito esposte. 

  1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO E DATI DI CONTATTO
    Ai sensi dell’art. 4 del Regolamento, il Titolare del Trattamento è
    PROGETTO FUOCO S.r.l.
    con sede in Via XXV Aprile, 41 – 36050, BRESSANVIDO (VI) reperibile ai
    seguenti contatti: n. di telefono 0444460239 e indirizzo mail info@progettofuoco.eu. Non sono previste e
    nominate le figure del Rappresentante del Trattamento e del Responsabile della Protezione dei Dati.
  2. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
    I dati da Lei conferiti verranno trattati in conformità alle seguenti finalità: 

    • 2.1 dare esecuzione agli obblighi pre-contrattuali
      sulla base del servizio richiesto;
    • 2.2 dare esecuzione agli obblighi contrattuali sulla base del servizio richiesto;
    • 2.3 inserimento nei database aziendali impiegati per la gestione ed il monitoraggio del
      contratto;
    • 2.4 gestione degli obblighi di natura fiscale e contabile;
    • 2.5 adempiere ad obblighi di legge nazionali o dell’Unione;
    • 2.6 perseguire il legittimo interesse del Titolare o di terzi.
  3. CATEGORIE DI DATI PERSONALI
    I dati personali trattati saranno quelli da Lei forniti, per iscritto o anche verbalmente, ai fini dello
    svolgimento dei compiti descritti al punto “Finalità del trattamento dei dati”. 
  4. DESTINATARI DEI DATI PERSONALI
    I dati personali raccolti potranno essere comunicati, nei limiti strettamente pertinenti agli obblighi, ai
    compiti e alle finalità sopra indicate, ai seguenti soggetti o categorie di soggetti: 

    • Professionisti (sia persone fisiche sia persone giuridiche) a cui il Titolare dovesse affidare degli
      incarichi per lo svolgimento di alcune attività (es. commercialisti, consulenti, collaboratori) o la
      risoluzione di controversie (es. avvocati);
    • Soggetti in relazione ai quali la vigente normativa prevede l’obbligo di comunicazione in ottemperanza a
      quanto prescritto dalla normativa in materia fiscale e contabile;
    • Istituti di credito, società di assicurazione;
    • Organismi di vigilanza, autorità giudiziarie;
    • Amministrazioni pubbliche.

    Il titolare si impegna ad affidare i dati esclusivamente a soggetti che per
    connotazione tecnologica, esperienza, capacità e affidabilità forniscano idonea garanzia del pieno rispetto
    del Regolamento, con particolare riguardo alla sicurezza dei dati e al rispetto delle libertà fondamentali
    dell’interessato. L’elenco dei Responsabili del Trattamento dei dati da Lei forniti sarà messo a Sua
    disposizione previa richiesta al Titolare del Trattamento. I Suoi dati personali non saranno oggetto di
    diffusione. Inoltre i Suoi dati potranno essere resi accessibili alle persone (dipendenti e collaboratori)
    appositamente autorizzati e formati dal Titolare.

  5. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI
    Tutti i dati verranno conservati per il tempo necessario all’espletamento degli eventuali adempimenti, anche
    di natura fiscale o contabile, connessi o derivanti allo specifico servizio richiesto, ai sensi del art. 5,
    comma 1, lettera e) del Regolamento. 
  6. DIRITTI DELL’INTERESSATO
    La informiamo che ha diritto a richiedere al Titolare del trattamento: 

    • l’accesso ai propri dati (art. 15 del Regolamento);
    • la rettifica dei dati (art. 16);
    • la cancellazione dei dati (art. 17);
    • la limitazione di trattamento (art. 18).

    Inoltre ha diritto:

    • ad opporsi al trattamento dei dati (art. 21);
    • alla portabilità dei dati (art. 20).

    Si ricorda infine che ha il diritto di porre reclamo all’autorità di controllo
    ove ritenga che vi sia stata una violazione dei Suoi dati e ha il diritto a revocare il consenso dato in
    qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento effettuato prima della revoca. Potrà
    in qualsiasi momento esercitare i suoi diritti contattando il Titolare o scrivendo una mail ai recapiti
    indicati al punto 1. 

  7. MODALITÁ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
    Il trattamento dei dati personali che la riguardano verrà effettuato secondo i
    principi di liceità, correttezza e trasparenza, a tutela della sua riservatezza e dei suoi diritti. Il
    Titolare si impegna inoltre a trattare i Suoi dati nel rispetto del principio di “minimizzazione”, cioè
    acquisendo e trattando i dati limitatamente a quanto necessario rispetto alle finalità dichiarate. Tali dati
    saranno memorizzati su supporti informatici, su supporti cartacei e su ogni altro tipo di supporto idoneo,
    nel rispetto del Regolamento, così da garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio del trattamento
    (art. 32 del Regolamento). 
  8. CONFERIMENTO DEI DATI
    In relazione alle finalità di cui ai punti 2.1, 2.2 e 2.3, il trattamento potrà
    essere effettuato senza il Suo consenso in quanto necessario all’esecuzione di un contratto di cui Lei è
    parte o all’esecuzione di misure precontrattuali. In relazione alle finalità di cui ai punti 2.4, 2.5 il
    trattamento potrà essere effettuato senza il Suo consenso in quanto necessario per adempiere ad un obbligo
    legale. In relazione alle finalità di cui al punto 2.6, il trattamento potrà essere effettuato senza il Suo
    consenso in quanto necessario al perseguimento del legittimo interesse del Titolare o di terzi, a condizione
    che questo non prevarichi i Suoi diritti e le libertà fondamentali. Il conferimento dei dati è obbligatorio
    per il raggiungimento di tutte le finalità di cui al punto 2 ed un eventuale rifiuto di fornire i dati
    potrebbe comportare l’impossibilità da parte del titolare di dare esecuzione al contratto.